Trattamenti e Terapie


Laserterapia, tecarterapia e altre metodologie d’intervento a Poggibonsi

Presso questa struttura si effettuano sedute di laserterapia, tecarterapia e molte altre applicazioni di terapie di riabilitazione, effettuate sempre da personale esperto e competente. Ma vediamo nel dettaglio alcune tipologie di trattamenti:
  • Ionoforesi
  • Pens
  • Elettroterapia motoria
  • Infrarossi
  • Ultrasuoni
  • Riabilitazione funzionale segmentale
  • Riabilitazione neurologica
  • Riabilitazione Respiratoria
  • Riabilitazione pavimento pelvico
  • Propriocezione
  • Ginnastica posturale
  • Ginnastica vertebrale
  • Terapia manuale
  • Massaggi
  • Pressoterapia

Il Metodo Mézières

Il Metodo Mézières è a cura del Dottor Carlo Attanasio, si esplica nell' arco di un ciclo di sedute con cadenza settimanale, e ha come obbiettivo le risoluzione delle asimmetrie e dei blocchi posturali, tramite manovre preparatorie e posizionamenti correttivi.
depliant rieducazione posturale

Fisioterapia del pavimento pelvico

Vi capita di perdere delle gocce di pipì?

Vostra mamma o vostra zia hanno avuto un prolasso e avete paura di poterlo avere anche voi?

Avete avuto un bambino e volete tonificare la muscolatura pelvica?

Se la risposta ad almeno una di queste domande è sì, allora avrete bisogno di una riabilitazione del pavimento pelvico, una terapia utilizzata con efficacia nel trattamento di queste alterazioni.

La riabilitazione del pavimento pelvico è un tipo di fisioterapia nella quale si impiegano terapie manuali, strumentali ed esercizi specifici, volti allo scopo di ristabilire la giusta funzione perineale e lombo pelvica, sia nel sesso maschile che femminile.
macchinario lasererapia in azione

Laserterapia con tecnologia MLS (Multiwave Locked System)

La laserterapia con tecnologia MLS (Multiwave Locked System), è una terapia basata sul trasferimento di energia di qualità ai tessuti.
 Lo specifico impulso MLS fornisce ai tessuti sofferenti pacchetti energetici prontamente disponibili, attivando così processi fotochimica e fotobiologici che ripristinano l'equilibrio cellulare senza alcun effetto collaterale. 

L'impulso MLS, le cui caratteristiche tecniche sono brevettate, esercita un intenso effetto terapeutico sia su processi infiammatori acuti che cronici, inducendo allo stesso tempo un forte effetto antalgico, che fornisce sollievo immediato al paziente.

E' particolarmente efficace sulle patologie muscolari e tendinee.

La caratteristica che distingue la MLS Therapy è l'emissione sincronizzata di diverse lunghezze d'onda e modi d'emissione (continuo e pulsato). 

La combinazione sincrona delle due modalità di emissione garantisce il migliore apporto energetico e offre quindi il miglior effetto sinergico in ambito terapeutico. 

Infatti è stato scientificamente dimostrato che la MLS Therapy permette di ottenere potenziati gli effetti analgesico proprio dell'emissione pulsata e antinfiammatorio ed antiedemigeno propri dell'emissione continua. 

La forma dell'impulso MLS risulta omogenea nel tempo, ma estremamente complessa in quanto sovrapposizione sincrona di impulsi diversi fra loro. Con tale forma d'onda la MLS Theray garantisce una stimolazione progressiva del tessuto bersaglio senza dare luogo a fenomeni di assuefazione. 

L'energia di qualità erogata dal sistema brevettato rende l'MLS Theray la scelta raccomandata per trattare patologie dell'apparato osteo-muscolare e per la rigenerazione delle lesioni superficiali. 

L'energia emessa e la sua corretta distribuzione permettono di praticare trattamenti mirati in una precisa Target area, coinvolgendo anche i fotorecettori circostanti.

Applicazioni della laserterapia

La laseterapia si applica per le seguenti patologie:
  • Periartriti
  • Epicondiliti
  • Lombalgie
  • Dorsalgie
  • Cervicalgie
  • Strappi
  • Distorsioni
  • Lesioni muscolari
  • Edemi
  • Ematomi

Tecarterapia e Diatermia da contatto con sistema "CIM"

La tecarterapia è una nuova forma di terapia che riattiva i naturali processi riparativi e antinfiammatori senza proiezione di energia radiante dall'esterno: i tessuti vengono sollecitati agendo dall'interno, garantendo tempi ridotti, risultati immediati e stabili, in quanto basati sulla stimolazione e il rafforzamento delle capacità riparative dei tessuti.

La tecarterapia presenta i seguenti benefici:
  • Modifica in senso positivo la dinamica del microcircolo
  • Produce il decorso dei processi infiammatori degli apparati osteoarticolari
  • Agisce in modo rapido sul sintomo dolore sia in fase cronica che acuta
  • Favorisce i processi di osteogenesi, accelerando il processo di rimarginazione delle ferite
  • Induce un aumento del flusso ematico nel sistema circolatorio periferico, accelerando il processo di rimarginazione delle ferite
  • Aiuta a prevenire svariate patologie, riequilibrando i sistemi; immunitario, endocrino e neurovegetativo
  • Stimola i processi rigenerativi interni riequilibrando gli scambi ionici
  • Potenzia e valorizza in modo sinergico l'efficacia di altre terapie

La magnetoterapia

Le applicazioni di magnetoterapia producono i seguenti effetti benefici:
  • Sul sangue: ha un’azione favorevole sul calibro dei vasi, sulla viscosità del sangue con miglioramento delle condizioni circolatorie locali, con accelerazione dei processi di guarigione dei tessuti molli e dell'osso
  • Sul sistema immunitario: favorisce un aumento delle immunoglobuline-g e dei leucociti con potenziamento del sistema immunitario
  • Sul sistema endocrino
  • Sul sistema nervoso centrale e periferico
  • Sul metabolismo
  • Sulla riproduzione cellulare
  • Sulla rigenerazione dei tessuti : interviene sulla genesi del collagene e sulla angiopoiesi con neoformazione vascolare (effetto favorevole sul processo di guarigione di ferite, ulcerazioni, piaghe)
  • Sul tessuto osseo: consente la stimolazione dell'osteogenesi con miglioramento dell'apporto ematico e aumento dell'attività degli osteoblasti.

Principali trattamenti effettuabili con la magnetoterapia

  • Traumatologia: pseudoartrosi, ritardo di consolidazione delle fratture, contusioni, distorsioni, ustioni, edemi, ferite cutanee, lussazioni
  • Reumatologia: reumatismi degenerativi, infiammatori, fibromialgici
  • Angiologia: arteriopatie arti inferiori, piaghe da decubito, ulcere venose
  • Neurologia: nevralgia post-erpetica, lombalgia, sciatalgia
  • Dermatologia: psoriasi, dermatiti
  • Endocrinologia: osteoporosi senile e post menopausale
  • Ortopedia: artrosi, borsiti, cervico-brachialgie, lombalgie da sforzo, periartrite scapolo-omerale, anche calcificate

Pressoterapia

La Pressoterapia è una tecnica terapeutica che grazie ad una compressione sequenziale intermittente sugli arti inferiori, superiori e addome favorisce il decorso e il conseguente riassorbimento dei fluidi all'interno del corpo, riducendo i processi di stasi e ritenzione.
Consente inoltre di ottenere una efficace tonificazione dei tessuti, contribuendo all'ottimizzazione delle funzioni circolatorie.

Si applica alle seguenti tipologie di affezioni corporee:
  • Linfedema
  • Stasi venosa
  • Sindrome postflebitica e trombotica
  • Drenaggio del braccio post-mastectomia
  • Ritenzione liquidi
  • Tonificazione dei tessuti
  • Trattamento anticellulite
Per richiedere maggiori dettagli sulle varie terapie telefonate allo 0577 981648
Share by: